giovedì 10 marzo 2011

Un Segnalibro per la Festa del Papà

Si avvicina la Festa del Papà.
Per il 19 Marzo, Riccio ed io stiamo ancora decidendo cosa fare, come al solito sarà un pensierino "fai da noi".
Mancano ancora una decina di giorni, tuttavia se avete tempo, giocate d'anticipo e realizzate con i vostri figli un regalino simbolico che trasmetta al papà tutto il vostro affetto.

Siccome papà Dedo legge il blog, vi propongo l'idea dell'anno scorso, così da non rovinargli la sorpresa.


Segnalibro con fotografia

Abbiamo usato i cartellini dei prezzi di alcune T-shirt e pantaloni comprati da poco e con un po' di colla, una foto, carta, pennarelli e un nastrino, il segnalibro è subito pronto, allegro e colorato.

Ritagliate la foto e incollatela su un lato del cartoncino, dall'altra parte applicate un foglio tinta unita e fate disegnare al vostro bambino qualcosa per il suo papà.
Per finire fate un buco e infilate un nastrino o della lana colorata. Finito!
Potete realizzare i segnalibri in tantissime versioni o crearne a seconda del tipo di lettura che il festeggiato preferisce.

Se il festeggiato è un neo-papà o lo sta per diventare, volendo potete abbinare un libro al pensierino fatto con le vostre mani; vi consiglio "Un perfetto papà" Ed.Red.
Parla dell'esperienza di un padre all'arrivo del suo primo figlio e di tutto ciò che ne deriva, con umorismo e delicatezza; fa anche riflettere le mamme sul modo di pensare e agire dei loro compagni.
Per la sua leggerezza è un piacevole libro da compagnia adatto a tutti, non solo per i padri primipari.
Buona Festa del Papà.

P.S.
Qui un'altra nostra idea.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...