martedì 3 aprile 2012

Uova Ripiene un classico pasquale

Ricordo la tovalata di parenti a casa dei miei nonni e le uova ripiene che arrivavano puntualmente fra un antipasto e l'altro. Ero felice come una pasqua, è il caso di dirlo.
La mitica Paolina, la super tata di cui vi ho già raccontato brevemente, dopo il Patè di Fegato è legata a doppio filo nella mia memoria anche per le Uova Ripiene.
A dire il vero negli anni ho cambiato di un po' la ricetta rendendola un po' piu' leggera -si fa per dire- perchè l'originale era una vera bomba al colesterolo!
Le uova sono l'antipasto pasquale per eccellenza, Paolina le faceva appositamente sapendo quanto mi piacessero (anche a tutti gli altri ovviamente) e per me sono uno svizioso ricordo di infanzia.

Gli ingredienti sono sempre gli stessi:

uova sode
prezzemolo tritato
capperi in salamoia
sale e pepe
maionese

per decorarle: olive verdi, neri e capperi

per servire: insalatina, olio, limone, sale, un pizzico di senape in polvere

Tagliate a metà le uova, svuotatele e mettete i tuorli in una ciotola. Aggiungete i capperi tritati, il prezzemolo, corregete di sale e pepe e amalgamate con un po' di maionese; non mettetene troppa altrimenti coprirà gli altri sapori.
Mettete i composto nella siringa da cucina e riempite con cura le barchette di uovo.
Disponete le uova su di un letto di insalatina condita con una vinegrette composta da olio, limone, sale e un pizzico di senape in polvere.
Sopra ad ogni uovo mettete una mezza oliva o un cappero per decorazione.

Non posso fornire le quantità precise di questi ingredienti, considero, trattandosi di un antipasto e che altro verrà servito dopo, un uovo intero a testa che con l'insalatina di accompagnamento non è affatto poco.
Poi ci sono i golosi... come me, fatemi scegliere fra un uovo ripieno e un uovo di cioccolato e non ho dubbi: Uovo Ripieno tutta la vita!

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...