mercoledì 20 aprile 2011

Zucchini ripieni di buono

Gli zucchini ripieni piacevano molto a mia nonna Maria.
Mi ricordo quando, con il cavatorsolo delle mele, venivo incaricata di scavarle per poi riempire l'incavo con il macinato di carne saporito...
Ricordo anche, che fino all'adolescenza non ho amato molto gli zucchini, ma il ripieno... eccome!
Riccio, per fortuna non fa alcuna storia per mangiare le verdure e la frutta, anzi devo nascondere le mele e i pomodori altrimenti si mangia tutto, a qualunque ora del giorno.
Tornando alla ricetta che sto per proporvi, definiamola "un ricordo d'infanzia con piccola variante": le zucchine tonde, anzichè quelle tradizionali.

ingredienti:
4 zucchine tonde
350 gr di carne macinata magra
quattro fette di prosciutto cotto tritato
1/4 di cipolla bionda
un cucchiaio abbondante di prezzemolo tritato
sale e pepe

Scaldate il forno a 180°.
Tagliate il cappellino alla zucchine e mettetelo da parte. Scavate e liberate le zucchine della polpa. Se volete potete aggiungere una parte della polpa tritata al ripieno, ma non mettete i semi.
Mettete un pizzico di sale dentro le "scodelline" di zucchino e capovolgetele su uno scottex. Così perderanno un po' della loro acqua.
Lavorate la carne macinata con il prosciutto tritato, la cipollina tritata, il prezzemolo e sale e pepe.
Riempitele bene con la carne e disponetele in un pirex, che avrete leggermento unto di olio d'oliva.
Non mettete i coperchietti di zucchino.
Infornate coperto con la stagnola per 15-20 minuti. Scoprite, mettete i coperchietti alle scodelline e portate avanti la cottura per almeno altri 20 minuti.
Se vedete il fondo della teglia diventare troppo scuro, aggiungere un goccio di acqua.

Spegnete il forno, lasciateli riposare e servite in tavola.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...