lunedì 3 gennaio 2011

Merletti di ghiaccio

La mattina del primo gennaio, mentre Riccio faceva le sue due ore di sci con la maestra dalle 9 alle 11, io e Dedo abbiamo fatto due passi lungo il torrente gelato.


Il freddo era davvero inebriante e la natura ci ha offerto una bellisima scenografia.
Le foto non rendono davvero quanto abbiamo visto. Mancano tutte le altre sensazione che i nostri sensi percepivano in quel momento: il rumore dell'acqua che scorre, il freddo pungente sul viso, l'odore di legna umida del bosco intorno a noi.
Davvero affascinante quello che la natura sa fare.
Ecco alcune foto.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...