giovedì 1 settembre 2011

Riniziamo dolcemente: Torta spumosa di pesche

Ufficialmente siamo ancora in estate, un estate lunga e impegnativa; anche rilassante lo ammetto! Tuttavia oggi è il primo Settrembre, le ferie sono terminate, il rientro da bollino Rosso compiuto, le valigie svuotate (ma ancora un po' qua e là per tutta la casa).
Ho pensato che era il caso di ricominciare "dolcemente" ...
Ecco una ricetta dal sapore estivo.
La foto è stata scattata a Luglio e la torta l'abbiamo fatta in collaborazione con Riccio e Nonna Marcella.
Le pesche si troveranno in circolazione ancora per un po' e vi garantisco che con un solo assaggio, tornerete in vacanza... almeno le vostre papille gustative!

Ingredienti:
100 gr farina 00
800 gr di pesche senza pelle e nocciolo
100 gr di amarettti secchi
100 gr di mandorle dolci tritate
180 gr di zucchero
3 uova
mezza bustina di lievito
zucchero a velo (facoltativo)

Tagliate a fettine le pesche. Tritate le mandorle e sbattete i tuorli con lo zucchero: aggiungete la farina, gli amaratti pestati nel mortaio, 2/3 delle mandorle tritate, e amalgamare bene. Mescolando bene aggiungete il lievito sciolto, le pesche e per ultimo le chiare d'uovo montate a neve ben ferme.
Versare il composto in una tortiera a cerniera imburrata e infarinata, cospargete la torta con le mandorle rimaste e infornate per 45' a 180 gradi.
A cottura ultimata, lasciare raffreddare e cospargere (se volete) con lo zucchero a velo.

Questa torta cuocendo raddoppia la sua altezza, quindi scegliete una stampo sufficientemente alto. Rimane soffice e umida. La cottura non può essere controllata con il classico stuzzicadente, capirete quando è pronta dal bel colorito dorato e dal gonfiore uniforme.

2 commenti:

  1. Valentina11/9/11

    Ti aspettavo! E hai ricominciato davvero con tanta dolcezza! Proverò di sicuro questo dolce. Ci vedremo poco quest'anno per il mio nuovo lavoro, ma ti seguirò tramite il tuo blog! Per fortuna... Saluta tutte da parte mia se puoi. Baci. Valentina

    RispondiElimina
  2. Carissima Vale, che bello trovare il tuo messaggio. Quest'anno sarà tutto un po' diverso anche per noi. Riccio inizia la prima elementare e io sono molto più agitata di lui! Mi spiace che ci vedremo meno, ma ti faccio un grande "in bocca al lupo" per il lavoro, so quanto ci tieni!
    Mi trovi qui!!!
    Un bacio ad Ale

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...